CABINE di SANIFICAZIONE

Contattaci

Via Pietro Nenni 13 82100 Benevento (IT) +39 | 3453409350 Mon-Sat, 9:00 am-7:00 pm Mail us info@cabinasanificazione.com

Follow Us

Circuiti Elettrici : L’ozono li rovina?

I Circuiti Elettrici : L'ozono li rovina?
  • Save

Circuiti Elettrici : L’ozono li rovina?

I Circuiti Elettrici : L’ozono li rovina?

Ci sentiamo fare spesso questa domanda ed allora abbiamo cercato delle risposte. Possiamo confermare che, almeno ad oggi, non esistono in Europa, così come in America o in Asia, studi che abbiamo dimostrato questa ipotesi.

L’ipotesi ci è sempre sembrata un pò campata in aria perchè, gli stessi produttori di ozono, sono realizzati proprio con circuiti elettrici, eppure, funzionano per molti anni senza problemi.

Non  contenti, siamo andati oltre nel nostro studio:

Abbiamo verificato quali fossero i materiali utilizzati per la produzione di transistor, schede, potenziometri, condensatori, resistenze e così via.

Da questo studio è emerso che i materiali maggiormente utilizzati sono: vetroresina, rame, ceramica, ferro, silicio, plastica, ferro, nichel, zinco ed ancora, con percentuali bassissime, oro, cromo, argento.

Abbiamo quindi verificato (tramite apposite tabelle) che la capacità di ossidazione su questi materiali per esposizione ad Ozono è bassa. Altissima invece è nei confronti del cauciù, del Nylon, dell’NBR, del neoprene o dell’acetal. Tutti materiali non utilizzati per la produzione dei circuiti elettrici.

Quindi: I Circuiti Elettrici : L’ozono li rovina?

Non solo non c’è alcuna evidenza scientifica di questa ipotesi ma, addirittura, sembrerebbe che nessuno dei materiali che compongono i circuiti elettrici sia incompatibile con l’Ozono.

 

 

Share via
Copy link